ARTICOLO

WELFARE AZIENDALE – Avv. Francesco Pasquariello

di Pasquariello & Partners

Scritto da Francesco Pasquariello

3 Febbraio 2021

Avv. FRANCESCO PASQUARIELLO- CONSULENTE GIURIDICO ALLE IMPRESE STUDIO LEGALE PASQUARIELLO & PARTNERS -“LEXJOB 360”

WELFARE AZIENDALE

Cos’è
Con il termine Welfare (che letteralmente sta a significare “benessere”) si intendono tutte quelle iniziative messe in atto dalle aziende al fine di aumentare il benessere ed assecondare i bisogni della propria forza lavoro, attraverso la predisposizione di misure volte a permettere la conciliazione tra la vita lavorativa e quella  privata  e  familiare, concedendo  nello  specifico  benefits  e  facilities  sotto forma di beni e servizi di vario genere.

I vantaggi del welfare

  • Le erogazioni poste all’interno di un piano di welfare aziendale godono del sostanziale azzeramento del cuneo fiscale grazie alla non concorrenza alla formazione del reddito imponibile ai  fini IREF/IRES delle erogazioni welfare.
  • Attraverso un buon piano di welfare aziendale il datore di lavoro può erogare ai suoi lavoratori somme, benefit e servizi che non siano soggetti al prelievo fiscale né imponibili dal punto di vista   contributivo, producendo così dei vantaggi economici per entrambe le parti.
  • I costi sostenuti per le opere e i servizi sono deducibili con un limite del 5×1000 del costo complessivo del lavoro per le prestazioni offerte volontariamente dall’azienda.
  • Deducibilità al 100% per le prestazioni stabilite a seguito di accordi sindacali a livello aziendale o territoriale

Strumenti  di  welfare  aziendale

E’ possibile fare un’elencazione degli strumenti di welfare che non concorrono alla formazione del reddito di lavoro dipendente e pertanto sono esenti da imposizione fiscale e contributiva:

  • Contributi previdenza complementare;
  • Contributi di assistenza sanitaria;
  • Assicurazioni per la non autosufficienza e per le malattie gravi;
  • Somme o anticipazioni o rimborsi e prestazioni dirette per servizi di assistenza ai familiari anziani o non autosufficienti;
  • Somme e prestazioni per servizi di educazione e istruzione anche prescolare (asili nido) ai familiari dei dipendenti, compresi i servizi integrativi di mensa, la frequenza di ludoteche, centri estivi e invernali, borse di studio;
  • Servizi aziendali di mensa, trasporto e buoni pasto;
  • Fringe benefits (limite 258,23€ l’anno aumentati ad €516,46 dal DL Agosto);
  • Checkup in azienda o presso ambulatori convenzionati, Medicina diagnostica, Cure odontoiatriche,

Avv. FRANCESCO PASQUARIELLO- CONSULENTE GIURIDICO ALLE IMPRESE STUDIO LEGALE PASQUARIELLO & PARTNERS “LEXJOB 360”

Premio di produzione

I piani di welfare possono anche essere collegati al Premio di produttività eventualmente già corrisposto e/o di cui si vuole introdurre la corresponsione.

La corresponsione del Premio è legata ad i ncrementi di produttività, redditività, qualità, efficienza e  innovazione:

  • aumento della produzione o in risparmi dei fattori produttivi
  • miglioramento della qualità dei prodotti e dei processi
  • anche attraverso la riorganizzazione dell’orario di lavoro NON straordinario
  • o il ricorso al lavoro agile quale modalità flessibile di esecuzione del rapporto di lavoro subordinato

ESEMPI DI INDICATORI DA PREVEDERE NEL CONTRATTO:

  1. Volume della produzione/n. dipendenti
  2. Fatturato o VA di bilancio/n. dipendenti
  3. MOL/VA di bilancio
  4. Indici di soddisfazione del cliente
  5. Diminuzione riparazioni, rilavorazioni, Riduzione degli scarti di lavorazione
  6. % di rispetto dei tempi di consegna, Rispetto previsioni di avanzamento lavori
  7. Modifiche organizzazione del lavoro
  8. Lavoro agile (smart working)
  9. Modifiche ai regimi di orario
  10. Rapporto costi effettivi/costi previsti
  11. Riduzione assenteismo
  12. Riduzione tempi sviluppo nuovi prodotti
  13. Riduzione dei consumi energetici
  14. Riduzione numero infortuni
  15. Riduzione tempi di
  16. Riduzione tempi di commessa

 L ’applicazione del beneficio fiscale è subordinata all’incremento di almeno uno degli obiettivi ed è possibile  collegare l’intero premio anche ad un solo indicatore.

 

 

Potrebbe interessarti…

Share This
Open chat
Hai bisogno di maggiori info?
Ciao!
Come posso Aiutarti?